Verifica dei requisiti metrologici

Gli strumenti di misura vengono utilizzati per verificare che le caratteristiche dei prodotti rientrino nelle tolleranze prescritte dalle specifiche tecniche dei prodotti stessi. In base alla norma UNI EN ISO 14253-1, il prodotto è conforme se il valore misurato rientra in una zona ottenuta riducendo la zona pari all’incertezza di misura. Nella conferma metrologica, che si effettua dopo la taratura, si analizzano i risultati della taratura, perciò gli errori dello strumento, con gli errori massimi ammessi (MPE) definiti dall’utilizzatore e si può individuare una zona di sicura conformità

 

 (vedi grafico sotto)

 

1  2  3  4  5  6  7  8  9

 

  1. PERCHE' TARARE GLI STRUMENTI?
  2. OGNI QUANTO NECESSITA TARARE GLI STRUMENTI?
  3. CONFERMA METROLOGICA
  4. INCERTEZZA DI MISURA
  5. VERIFICA REQUISITI METROLOGICI
  6. CARATTERISTICHE METROLOGICHE
  7. LINEARITA'
  8. ISTERESI
  9. STABILITA'

 

Seguici anche sui social
Acquista Cerca Rimuovi