Durometri Shore

I Durometri sono strumenti studiati appositamente per rilevare la durezza dei materiali. Per effettuare una rilevazione della durezza di un materiale, il durometro deve effettuare su di esso una penetrazione, lasciando quindi sul punto testato un'impronta (detta testimone).

Questi strumenti sono utilizzati per rilevare la durezza di gomma, plastica, spugne e materiali affini in maniera non distruttiva. La Shore A è la scala maggiormente usata nel campo della misurazione della durezza degli elastomeri termoplastici. Una lettura 0 indica che il penetratore è entrato fino alla massima profondità, mentre una lettura 100 indica un’assenza di penetrazione nel campione. Al di sopra dei 90 Shore A è consigliabile uno Shore D, dotato di un penetratore più acuminato. Al di sotto dei 5 Shore A è consigliabile uno Shore E. Shore A viene utilizzata per misurare la durezza dei materiali morbidi come gomma, elastomeri, ed altri materiali gommosi come: neoprene, silicone e vinile. Può essere utilizzato anche per: plastica morbida, feltro, cuoio e materiali similari; Shore E viene utilizzata per misurare materiali come spugne e gommapiuma; Shore D viene utilizzata per misurare materiali come: plastica, formica, epossidi e plexiglass.

Conforme agli standard DIN53505, ASTM D2240, ISO7619, JIS K7215.

Seguici anche sui social
Acquista Cerca Rimuovi